Tipici di Gusto – Ist. Einaudi Grieco Foggia (FG)

Home/Articoli Scuole/Tipici di Gusto – Ist. Einaudi Grieco Foggia (FG)

Tipici di Gusto – Ist. Einaudi Grieco Foggia (FG)

Si ricomincia da qui… L’Istituto Einaudi-Grieco di Foggia partecipa, per il secondo anno, al progetto ”Tipici di gusto”, un progetto finalizzato alla conoscenza del proprio territorio e del “cibo” da esso prodotto; alla rivalutazione di un modo naturale e tradizionale di alimentarsi e alla promozione di esso.

Della durata pluriennale, l’attività prevede la partecipazione attiva degli allievi che utilizzeranno la nuova tecnologia per la promozione dei prodotti, la loro storia, le tradizioni raccontate da testimoni e raccolte attraverso strumenti innovativi.

IL 25 febbraio scorso, si è tenuto il primo incontro del secondo anno di un progetto che ha riscosso grande entusiasmo, grazie alla collaborazione della Dott.ssa Boccia Elisabetta che ha riaperto l’attività. Partecipano i ragazzi dell’Indirizzo Alberghiero e Grafico, in particolare le classi 3^E, 5^E, 4^A, 5^A, seguiti dai docenti Carlucci Luigi, De Cristofaro Maria, Di Guglielmo Anna, Falco Mario e Mancini M.Pia. Dopo aver ripercorso l’iter formativo precedente, culminato con la premiazione e visita all’EXPO, si è passati alla “parola del cibo”, necessaria per strutturare un ”testo emotivo” ossia ricette da cui sgorghino sensazioni emotive. Viene presentato il prodotto, il “limone femminiello del gargano”, coltivato negli agrumeti di Vico del Gargano, Ischitella e Rodi Garganico che risulta essere il limone più antico d’Italia.

Attraverso l’analisi sensoriale,inoltre, condotta dalla dott.ssa Elisabetta de Blasi, degustatrice e collaboratrice presso il Gambero Rosso Holding, se ne è potuto apprezzare la forma, la consistenza, il sapore ma soprattutto il profumo. L’incontro si è concluso con l’inserimento in piattaforma dei dati relativi alle varie possibilità di uso del limone femminiello.

DOCENTE MARIA DE CRISTOFARO – ISTITUTO EINAUDI GRIECO – FOGGIA (FG)

2016-06-08T12:43:37+00:00