Pric o Pràc

Pric o Pràc

pric o prac
DIFFICOLTÀ Facile
PREPARAZIONE 30 min
COTTURA
PORZIONI 6
VALUTAZIONE

Ingredienti:

Peperoni di Molfetta 2 kg
Aglio 3 spicchi
Olio extra vergine d’oliva 300 g
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.
Peperoncino q.b.

Procedimento

1.

Lavare accuratamente i peperoni, asciugarli bene e privarli del picciolo e dei semi.

2.

Tagliare i peperoni a listarelle e poi a dadini di 1 cm di lato.

3.

Spargere sopra il sale fino, mescolare e mettere il composto in un colapasta. Coprire il colapasta con un piatto e poggiare sopra una pentola piena d’acqua in modo che, sotto peso, i peperoni eliminino tutta l’acqua. Porre un contenitore sotto lo scolapasta per raccogliere il liquido. Lasciare riposare. Se l’acqua eliminata è poca aumentare il peso. Occorreranno circa 48 ore prima che i peperoni perdano tutta l’acqua, saranno pronti quando nel contenitore sottostante non si troverà traccia di acqua residua.

4.

A questo punto tritare finissimi 3 spicchi di aglio, un bel mazzetto di prezzemolo e un peperoncino (scegliete la quantità di peperoncino a seconda dei vostri gusti) e mescolare il tutto ai peperoni.

5.

Riempire il vasetto di vetro e coprire completamente con l’olio. È importante che i peperoni siano completamente ricoperti di olio.

pric o prac 03

6.

Coprire il vasetto e tenerlo a vista perchè dopo qualche giorno potrebbe essere necessario aggiungere ancora un po’ di olio.

7.

Controllare che sulla superficie dell’olio non si siano formate delle piccole bolle d’aria e chiudere il vasetto.

8.

Lasciare riposare per almeno un mese.

pric o prac 01pric o prac 02

Consiglio:

Accompagnate ogni boccone di Pric o Pràc con una fetta di pane di Altamura leggermente tostato.
In questo modo aggiungerete un piacevole tocco croccante alla vostra conserva.

2016-12-05T18:29:19+00:00