Marco Francolini

Marco Francolini

Intervista / Racconto:

Marco Francolini, Direttore della sede dell’Istituto ci ha raccontato questo interessante prodotto.

Com’è nata l’idea di produrre il sidro nella sua scuola?
L’idea è nata 5 anni fa per motivi didattici: i cambiamenti climatici anticipavano sempre di più la vendemmia dell’uva e questo impediva agli studenti (che iniziano a frequentare la scuola a metà settembre) di partecipare alle lavorazioni iniziali della vinificazione. Si è pensato di simulare delle pigiature, sostituendo l’uva con frutta disponibile tutto l’anno (mele e pere). Il prodotto ottenuto è piaciuto e si è deciso di continuare a produrlo.
Come si arriva al prodotto finito?
Il processo di trasformazione del sidro è molto simile a quello utilizzato per ottenere il vino. Noi produciamo Sidro Spumante “Metodo Classico”: dopo aver ottenuto un sidro base inizia la fase di rifermentazione in bottiglia (secondo il metodo classico). Poi con il tempo e con varie prove comparate si sono risolte le problematiche connesse alla lavorazione della frutta (es.: ossidazione).
A cosa abbinerebbe il sidro?
Lo abbinerei a tutto ciò a cui si abbinano gli spumanti metodo classico. Sarebbe preferibile utilizzarlo come aperitivo, come base per aperitivi di frutta o in abbinamento a formaggi stagionati o dolci secchi.

Prodotti che produce:

Sidro di mela e di pera, vini fermi, frizzanti, spumanti metodo classico, spumanti metodo charmant, passiti.
Prodotto tipico: Sidro

regione emilia-romagna

Istituto Professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente G. Marcora – Sede Coordinata di Castel San Giovanni

Indirizzo: via Nazario Sauro, 28 29011 Castel San Giovanni (PC)
Telefono: 0523-882535
Fax: 0523-884310
Sito: www.campusagroalimentarepiacenza.it

2016-12-15T10:05:12+00:00