Che cos’è la biodiversità

Home/Biodiversità/Che cos’è la biodiversità

Che cos’è la biodiversità

Il termine biodiversità può essere spiegato come diversità o varietà delle forme viventi; si riferisce alla varietà di specie di animali e vegetali presenti nella biosfera ed è il frutto di processi evolutivi avvenuti in migliaia di anni. La biodiversità non è fissa e definita: specie si sono sempre estinte nel corso della storia della vita sulla terra, ma l’evoluzione ha sempre dato origine a nuove specie, come risposta alle modificazioni dell’ambiente.
La biodiversità sul pianeta è caratterizzata da tre componenti differenti:

-la diversità genetica, cioè la ricchezza del materiale genetico (genotipi, geni, alleli) all’interno di un dato ecosistema, che rappresenta un patrimonio di caratteristiche vitali, solo in parte espresse, cui è possibile ricorrere quando le mutate condizioni ambientali lo richiedono;

-la diversità biologica negli ecosistemi, cioè la varietà delle specie presenti negli ecosistemi stessi;

-la diversità tra gli ecosistemi all’interno di un’area geografica.

2016-06-22T09:18:37+00:00

About the Author: