Cestino di pane di Laterza con purea di fave e cicorielle

Home/Antipasti, Ricette, Ricette Puglia/Cestino di pane di Laterza con purea di fave e cicorielle

Cestino di pane di Laterza con purea di fave e cicorielle

cestino pane di laterza
DIFFICOLTÀ Media
PREPARAZIONE 60 min
COTTURA 150 min
PORZIONI 4
VALUTAZIONE

Ingredienti:

Per il puré di fave:
Fave secche 200
Cipolla 1
Patata tagliata a tocchetti 1
Olio extravergine d’oliva
Sale q.b.

Per la realizzazione del cestino:
Pane di Laterza 500 g
Cicorielle di campo 500 g

Procedimento

1.

Fate cuocere le fave, una patata a tocchetti e una cipolla, dolcemente a fiamma bassa, in acqua appena salata, per circa un paio d’ore. Trascorso questo tempo, con un frullatore a immersione o con un cucchiaio di legno, ridurre le fave in una purea densa. Aggiungere olio extravergine d’oliva.

2.

Tagliare a fette sottili il pane di Laterza; posizionare le fette dopo averle arrotolate su se stesse, all’interno di collarini di cartone.

cestino-di-pane-di-laterza-01cestino-di-pane-di-laterza-02

3.

Passare le fette di pane nel forno a microonde per 60 secondi a 500 W.

4.

Pulire, lavare e lessare in abbondante acqua salata, le cicorielle di campo per circa 20 minuti. Ripassarle poi in padella con aglio, olio e un pizzico di peperoncino piccante

5.

Riempire il cestino con il puré di fave.

cestino-di-pane-di-laterza-03

6.

Servire il cestino di pane decorandolo con un friggitello, un pomodorino, anelli di cipolla rossa, verdurine sottaceto, qualche chicco d’uva e un po’ di miele d’arancio.

cestino-di-pane-di-laterza-04cestino-di-pane-di-laterza-05cestino-di-pane-di-laterza-06

Consiglio:

Per rendere la cipolla rossa più dolce si consiglia, di metterla in acqua fredda dopo averla affettata sottilmente.
I peperoni vanno fritti in olio extravergine a 170-180°C.

2016-12-05T18:29:07+00:00

About the Author: